3. Check List: Scegliere Che cos’è Più Importante per Me

Come iniziare a scegliere dentro di noi. Principali Accorgimenti

  • Di cosa mi illudo caratterialmente sul lavoro?
  • E nella vita privata? Quali analogie?
    Sceglierne una a noi vicina tra questi esempi:
  • Prima o poi, ancora qualche stagione e tutto si risolverà (ma ogni volta non accade)
  • Se mi impegno sarò premiato (ma questo non succede mai come vorrei)
  • Se passo questo periodo, poi potrò scegliere la mia vita (ma mi ci sono già trovato e non è proprio così)
  • Quando troverò quel che sto cercando –amore o serenità- starò finalmente come desidero da tanto tempo (ma inizio a non crederci più, mi sembra un secolo che me la racconto…)
  • Mi sento alienato, mi sembra di vivere una vita obbligata dove io non esisto, ma mi posso solo rassegnare (eppure non riesco a rassegnarmi mai…)
  • Va tutto bene, è la vita che vorrei (ma ne sono davvero convinto?)
  • Penso sempre di abbandonare tutto (mi sembra però da sempre un’ipotesi che non mi convince per niente… ci sarà pure una strada!).

 

  • Se ci rinuncio, a questa illusione, cosa accade?
  • Sono in grado di farlo fino in fondo o solo di far finta di rinunciarci?
  • Come al solito, non è necessario riuscirci: gli altri sentono la direzione che prendiamo. A patto però che ci proviamo con tutto noi stessi, senza scoraggiarci mai. E’ un segreto necessario da conoscere. Se facciamo finta, non succede niente.
  • Il principio è uno solo: c’è uno stile posturale, emotivo, caratteriale, abitudinario, ormai consolidato che si basa su questa illusione. Ciascuno ha i propri blocchi.
  • Se ci rinuncio posso ripartire su più questioni che si ripresentano puntualmente nella mia vita.
  • La verità è che le persone non si ri-coinvolgono MAI trovando la grande svolta bensì ri-cominciando a concentrarsi sulle questioni PICCOLE quotidiane, E COSI’ trovando la svolta.
  • E l’altra verità è che non è mai vero che le cose fuori di “non sono favorevoli in questo periodo”, mentre è sempre comprovato che ognuno ha sempre le stesse difficoltà, e non riesce a fare dei passi che -per sé stesso- sono insormontabili.
  • Quindi aspettare e rassegnarsi non ha alcun senso.
  • Guardiamoci intorno: le persone che stimiamo di più sono o non sono quelle che riescono a fare molte cose sempre con lo stesso atteggiamento di positività, sia o non sia quella la loro passione? Sia o non sia quello il collega preferito con cui lavorare?
  • Che cos’è che sembra animarle dal di dentro? Come possiamo chiedere consiglio a loro, coinvolgerli, studiarli, imitarli tout-court oppure farci aiutare da loro?
  • Qual è il progetto lavorativo o personale che mi coinvolge che voglio ripropormi che può ridarmi la carica, la passione, che mi permetta di passare sopra tutti i momenti di incomprensione, solitudine, insoddisfazione?
  • E anche se non ho un progetto personale al momento, qual è il punto della mia vita sul quale voglio impegnarmi, che mi ridìa quella carica profonda di cui ho bisogno? Qual è quell’attività, quello studio, quel benessere profondo, quel volontariato, quell’hobby che ho trascurato troppo –oppure che posso iniziare!- i cui effetti mi possano accompagnare ogni giorno?
  • Non c’è nulla, proprio nulla di più importante di questo: è più importante del mio partner, di mio figlio, della mia famiglia. E’ la benzina di tutto che devo mantenere viva… poi viene il resto.
  • Come posso non più aspettare che le cose accadano, bensì andarmi a cercare la mia soddisfazione quotidiana?
  • Che cos’è davvero importante per me –oggi!- per arrivare a sera carico di entusiasmo? Oppure qual era una volta?! Anche tanto tempo fa?! Non è possibile che non ci sia mai stato nulla a coinvolgermi. E se non lo trovo nella memoria e mi viene solo da rassegnarmi, non mi rendo conto che sto abdicando alla vita in modo folle?
  • Quale simulazione posso immaginare dentro di me? Quale anticipazione di un piacere che verrà? Quale sensazione già provata che posso richiamare dentro di me?
  • E se non ho nulla di tutto ciò, quale “accelerazione a…”, anche solo per star bene fisicamente, posso provare per non abbattermi più ogni giorno?

 

INCIDERE

Articoli correlati:

Che cosa è davvero importante

L’Atteggiamento è tutto

La Logica Contenuto – Contenitore

Domani?

Torna a ARIA NUOVA

ATTRARRE
POTENZIARE
OSARE

Leggi anche Qualcosa di Significativo: Indice dei punti relativi

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.