Emozione Corporea: Cerca il Piacere Corporeo ed Emotivo e Scopri il tuo Scopo Primario

Mi sveglio mentre qualcuno nel sogno mi chiede:

Scusi, conosce la Pianta del Benessere Leggero?
Sa dove si trova la Pianta del Benessere Leggero?

Mi tiro su e mi viene in mente una domanda sicuramente collegata al sogno:

Sai a che cosa servono le convalescenze? Gli stacchi, i ritorni? I viaggi?

Tu, proprio tu, vuoi provare a rispondere?

Fatto?

Aspetta, prima di andare avanti. Prova a rispondere dentro di te: perché ogni tanto abbiamo bisogno di andare in convalescenza?

Per ritrovare l’innocenza leggera.

Per fare solo ciò che -momento dopo momento- ci sentiamo di fare.

E solo perché lo perdiamo.

E quando lo perdiamo per troppo tempo abbiamo bisogno di convalescenza.

Per riprendercelo.

Mi dico allora, alzandomi:
Vuoi farmi una cortesia? Oggi, solo oggi, avvicinati al piacere in modo nuovo, spontaneo.
Avvicinati alla Pianta del Benessere Leggero.

Riprenditi la facilità di momenti lievi.
Fallo in qualsiasi occasione, lasciati sorprendere.

Fingi di essere convalescente.
Chiediti: se uscissi oggi, dopo settimane in casa, cosa farei?

E fallo.

E attraverso questa ritrovata attitudine, scopri il tuo scopo primario nella vita.
Qualcosa che t’illumini ogni momento, la mattina per il pomeriggio, la sera per la mattina successiva. E che ti dia senso.

Che sia qualcosa di animale, fisico, emotivo, ma semplice, spontaneo, per niente strutturato.

Per questo abbiamo bisogno di bambini, perché loro sono così, e quando i bambini non ci sono, abbiamo bisogno di familiari, amici, gatti e cani che ci ricordino come si vive davvero.

Ma non basta certo, se non sappiamo che è tutta la fonte del nostro benessere. E se non la coltiviamo come una pianta. La Pianta del Benessere Leggero.

 

 

 

 

Articoli correlati:

 

Torna a: Quando Mi Sveglio di Notte – 5 Ricette per una Piccola Felicità

 

Riepilogo. Leggi i punti correlati:

 

Se ti piacciono queste note, visita la pagina Facebook

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*