Auto-valutazione: qual è la mia ferita?

 

 

Auto-valutazione: qual è la mia ferita?

  • Qual è la mia preoccupazione ricorrente?
  • Perché mi ritrovo sempre a questo punto?
  • Come uscirne?”
  • Situazioni conosciute di “pantano” (descrivere)
  • A quali emozioni ricorrenti si rifanno queste situazione di pantano (es. paura, tristezza, amarezza, vergogna, inadeguatezza)
  • Perché queste emozioni? Ad es.
    • Perché non mi sento visto/a
    • Perché non mi sento all’altezza
    • ecc. (descrivere).

 

 

La Ferita è un Dono

Riepilogo

Per altri punti:

Altri articoli sull’argomento. 

Esplodere l’Emozione

Per info sul prossimo incontro sul tema La Ferita è un Dono

 

Leggi il programma completo degli incontri de La Trasformazione del Carattere 2018

 

Programma degli incontri di Terapia di Gruppo Bioenergetica 2016

Articoli correlati:

Il Mistero di Tir’e molla

Il Silenzio degli Innocenti e lo Scopo Primario 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*