Il Circolo Vizioso e il Circolo Virtuoso dell’Apparenza

Circolo Vizioso dell’Apparenza

1. Problema dell’Apparenza

1. I Problemi che abbiamo non sono mai
quelli che crediamo di aver identificato.

 

2. Tema Irrisolto

2. Ci attiviamo allora ogni volta di più
laddove le incomprensioni,
le dispersioni di tempo e impegni e le ridefinizioni
di strade alternative ci prosciugano le energie.

 

3. Adattamento

3. Fino a che non crediamo di aver trovato un’altra
possibilità che piano piano ci convince sempre di più,
ma che poi per l’ennesima volta si rivela
essere non esattamente “il problema vero”.

 

4. Ritiro

4. Ciò va avanti fino a che il “Giro di Giostra”
che si produce non arriva a vere e proprie impasse,
blocchi, stasi e involuzioni del nostro benessere,
dalle quali sappiamo uscire sempre e soltanto credendo
di aver trovato un’altra possibilità,
ma che poi risulterà effimera come le precedenti.

 

Circolo Virtuoso dell’Apparenza

 

 

1. Problema dell’Apparenza

1. I Problemi che abbiamo non sono mai
quelli che crediamo di aver identificato.

2. Paradosso dell’Accettazione

2. Stare col problema e non con la soluzione,
ripentendoci che non cambieremo mai,
ci cala dentro la verità che vorremmo fuggire
e già solo questo ci pone al di là del problema.

3. Legge dell’Accettazione

3. Seguire così la Legge dell’Accettazione
Incondizionata, ci fa sentire che accade
solo ciò che è naturale che accada.
Non si verifica mai ciò che non è naturale,
che evidentemente era ciò che inseguivamo
prima, cercando qualcosa di non vero e reale.

 

4. Cammino di Accettazione

4. Se approfondiamo allora il Cammino
dell’Accettazione Incondizionata, ad un certo punto
comprendiamo cos’era davvero che non andava
e percepiamo l’inevitabilità di ciò che ci accade
e di come siamo fatti. Ciò ci fa sentire finalmente alleggeriti,
nella verità e fuori da uno schema pesantissimo.

 

 

E più pratichiamo l’Accettazione e più sentiamo il radicamento nella verità su di noi, e -quando non ci attendiamo davvero e fino in fondo che arrivi qualcosa di diverso e che va benissimo così… – percepiremo integrazione, benessere e potenza personale.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.