Questo Blog è una Sinfonia

Questo Blog è una sinfonia.

È un’opera corale. Non può essere un assolo. Non funzionerebbe.

Non può seguire un filo rosso, a tema.

Trova il suo scopo da dentro. Nell’attraversare, emozione dopo emozione, tutti i possibili fili degli stati d’animo che compongono le nostre giornate.

E poi trovarne chissà quanti. Boh.

Che purtroppo e per fortuna tessono la trama delle nostre giornate.

 

Ha senso sul selciato delle mattine e sugli arrancamenti delle stagioni in cui non sappiamo proprio che pesci pigliare.

 

Allora dà voce alle voci.

Ai sospiri che emettiamo stancamente.

E che poi però tutti insieme indicano di colpo una via d’uscita, un anelito, un fremito e poi finalmente trovano una strada.

Tutti insieme. All’unisono. Come uno sciame d’api.

 

Si accompagnano. Ci accompagnano. Ci sostengono. Nei momenti in cui ne abbiamo visceralmente bisogno. Oppure ci lasciano tonfare a terra per la vergogna delle meschinità a cui ci stiamo abbandonando. Ecchisenefrega.

Perché le api umane si rifiutano di continuare a sbattere contro il vetro invisibile del volo coatto a cui si costringono.
E vogliono fino all’ultimo sospiro scoprire che c’è dietro e come uscirne. Fino alla fine. A bout de souffle.

 

È un luogo di sudore di corpi, d’intuizioni messe alla prova, di storie tutte uguali eppure così diverse, di matasse ingarbugliate che rivelano finalmente, tra le lacrime e le molte risate, le loro trame spiazzanti, giocose e vivaddio, beffarde.

 

Svela quali giri vorticosi c’inventiamo e come. E perché.

E ci riconciliano con l’unica musica che sappiamo suonare.

Orchestrali anche piuttosto modesti, in verità.

Ma che trovano finalmente uno spartito degno di essere interpretato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.