Conclusioni: La Prosperità E’ Esponenziale

 Strade?!
Dove stiamo andando
non c’è bisogno di…
strade!
Ritorno al Futuro

 

 

Allora, come state a questo punto della lettura? Volete davvero fare una piccola rivoluzione? Migliorare del 10% in ognuno degli ambiti presentati in questo piccolo capitolo del vostro generale cambiamento? Soltanto il 10% più?

Non è difficile, no? Non è impossibile. Il fenomeno che si produce è che se siamo migliori del 10% (1.1 rispetto all’1.0 senza cambiamento), si produce un benessere esponenziale: i fattori cioè si influenzano e si moltiplicano tra loro anziché sommarsi (…1×1.1×1.1×1.1×1.1… …).

Quindi, nei vari post o articoli sull’Abbondanza e Prosperità, ci sono 21 cambiamenti da attuare. Li trovate numerati e spiegati: Senza contare gli approfondimenti relativi a ciascun punto, le check-list, i Questionari e i test (Quindi in realtà i punti sono una quarantina…).

Ora, è legittimo pensare che solo la lettura possa produrre qualche cambiamento di indirizzo. E mettiamo il caso che vogliamo re-indirizzare completamente la nostra vita verso la Prosperità. Allora, non è un obiettivo irrealistico presumere che miglioriamo del 10% le nostre abitudini in ognuno dei 21 punti illustrati.

A volte basta così poco: iniziare a riconsiderare secondo abbondanza il partner, il lavoro, il nostro corpo, le nostre abitudini e così via. Si può fare, almeno un minimo, giusto?

Allora guardate qua: sapete quanto fa 1.1 moltiplicato per 21 volte? 1.1*1.1*1.1*1.1…. per 21, fa la bellezza di 8,14…. Vale a dire che la nostra vita non migliora del 10% ma dell’814%. In ogni cosa, dall’entusiasmo al denaro, dalla salute alla sensazione di vivere pienamente.

E la nostra vita, senza sforzo, muta drasticamente. E’ questo ciò che vogliamo affermare quando vi diciamo che è il cambiamento che verrà a bussare in modo magico alla nostra porta come per ogni aspetto dell’attrazione. E saranno gli altri che ci diranno: “però, se cambiato…! Sei più… sei più…. Insomma sì, sei cambiato… Caspita, se sei cambiato!”.

 

Vi lascio con una frase di una pensatrice di livello internazionale, per dimostrarvi che non ci vuole poi tutta questa scienza per capire cosa conta nella vita e soprattutto che l’intensità, il significato dellla nostra esistenza, l’entusiasmo e il respiro incredibile dopo una soddisfazione desiderata a lungo, sono davvero le poche cose che contano.

Le Bonheur? Ne m’interesse pas.
Plutôt La Passion!

Catherine Deneuve

 

Vai a Riepilogo: L’Abbondanza Nelle Relazioni – 7 Relazioni Abbondanti

 

Se ti piacciono queste note, visita la pagina Facebook

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.